Calcionetti abruzzese Chi batterà gli chef Ambra Romani Ingredienti: Ambra Romani Dessert Chi battera gli chef Procedimento: Calcionetti abruzzese Ingredienti: Per la pasta: 500g di farina 100ml di olio di semi 1 uovo 100ml di vino bianco Acqua q.b. Per il ripieno: 200g di scrocchiata d'uva (marmellalta d'uva aromatizzata con cannella, mandorle e cioccolato) Zucchero a velo q.b. Cannella in polvere q.b. Riduzione di vino rosso (vino e zucchero) q.b. Olio per friggere q.b. Per la salsa di cachi: 2 cachi maturi 1 cucchiaio di zucchero 1 piccola radice di zenzero Procedimento: Amalgamare la farina con l'uovo, il vino, l'olio e poca acqua al bisogno fino ad ottenere un impasto elastico; tirare la sfoglia alla sfogliatrice e farcirla con cucchiaiate di scrocchiata ad intervalli regolari; richiudere la sfoglia su se stessa e tagliare i calcionetti (tipo ravioli a semiluna) con una rotella dentata. Friggerli in olio profondo e servirli con zucchero a velo e cannella in polvere. Nel frattempo cuocere i cachi in una pentolina con zucchero ed una grattugiata di zenzero, frullare il tutto e setacciare la salsa. Servire sotto i calcionetti. Guarnire con la riduzione. Strudel di cachi speziato con salsa alla cannella Ingredienti: Per la pasta: 150 g di farina 30 g circa di acqua 2 cucchiai di vino bianco 1 cucchiaio di olio di semi 1 pizzico di zucchero semolato 1 pizzico di sale 1 tuorlo d'uovo Per il ripieno: 2 cachi maturi 1 cucchiaio di zucchero a velo radice grattugiata di zenzero q. b. Per la salsa: 1 albume montato 125 g di zucchero a velo 1 cucchiaino di cannella in polvere Per decorare: scrocchiata d'uva q.b. zucchero a velo q.b. riduzione di vino rosso q.b. Procedimento: Amalgamare la farina in una ciotola con il tuorlo, il sale e lo zucchero. Ammorbidire poco a poco con un'emulsione a base di acqua, vino e olio. La pasta dovrà risultare elastica. Lasciarla riposare per un'ora a temperatura ambiente. Stendere la pasta molto sottilmente con l'aiuto di una sfogliatrice o di un mattarello e creare una lunga striscia. Aprire i cachi, addolcirne la polpa con lo zucchero a velo e profumare con lo zenzero grattugiato. Farcire lo strudel con la polpa di cachi ed arrotolarlo chiudendone bene le estremità. Spennellare con il tuorlo ed infornare a 190° per 30 minuti. Preparare la salsa: montare un albume a neve ben ferma ed incorporarvi lo zucchero a velo e la cannella. Servire lo strudel spolverizzato di zucchero a velo e con la salsa. Completare con qualche goccia di scrocchiata e di riduzione di vino rosso. Procedimento:
Calcionetti abruzzese

Ingredienti:
Per la pasta:
500g di farina 
100ml di olio di semi 
1 uovo
100ml di vino bianco
Acqua q.b.
Per il ripieno:
200g di scrocchiata d’uva (marmellalta d’uva aromatizzata con cannella, mandorle e cioccolato)
Zucchero a velo q.b.
Cannella in polvere q.b.
Riduzione di vino rosso (vino e zucchero) q.b. 
Olio per friggere q.b.
Per la salsa di cachi:
2 cachi maturi
1 cucchiaio di zucchero 
1 piccola radice di zenzero

Procedimento:
Amalgamare la farina con  l’uovo, il vino, l’olio e poca acqua al bisogno fino ad ottenere un impasto elastico; tirare la sfoglia alla sfogliatrice e farcirla con cucchiaiate di scrocchiata ad intervalli regolari; richiudere la sfoglia su se stessa e tagliare i calcionetti (tipo ravioli a semiluna) con una rotella dentata. Friggerli in olio profondo e servirli con zucchero a velo e cannella in polvere.  Nel frattempo cuocere i cachi in una pentolina con zucchero ed una grattugiata di zenzero, frullare il tutto e setacciare la salsa. Servire sotto i calcionetti. Guarnire con la riduzione. 

Strudel di cachi speziato con salsa alla cannella

Ingredienti:
Per la pasta: 
150 g di farina
30 g circa di acqua
2 cucchiai di vino bianco
1 cucchiaio di olio di semi
1 pizzico di zucchero semolato 
1 pizzico di sale
1 tuorlo d'uovo
Per il ripieno:
2 cachi maturi
1 cucchiaio di zucchero a velo
radice grattugiata di zenzero q. b.
Per la salsa:
1 albume montato
125 g di zucchero a velo
1 cucchiaino di cannella in polvere
Per decorare:
scrocchiata d'uva q.b.
zucchero a velo q.b.
riduzione di vino rosso q.b.

Procedimento:
Amalgamare la farina in una ciotola con il tuorlo, il sale e lo zucchero. Ammorbidire poco a poco con un’emulsione a base di acqua, vino e olio. La pasta dovrà risultare elastica. Lasciarla riposare per un’ora a temperatura ambiente. Stendere la pasta molto sottilmente con l'aiuto di una sfogliatrice o di un mattarello e creare una lunga striscia. Aprire i cachi, addolcirne la polpa con lo zucchero a velo e profumare con lo zenzero grattugiato. Farcire lo strudel con la polpa di cachi ed arrotolarlo chiudendone bene le estremità. Spennellare con il tuorlo ed infornare a 190° per 30 minuti. Preparare la salsa: montare un albume a neve ben ferma ed incorporarvi lo zucchero a velo e la cannella. Servire lo strudel spolverizzato di zucchero a velo e con la salsa. Completare con qualche goccia di scrocchiata e di riduzione di vino rosso.


 

]]>