Rassegna quotidiani del 5 settembre

Merkel battuta (è solo terza) - Danilo Taino - Corriere della Sera

L'accusa dei pm: all'Ama era garante del patto segreto con il ras dei rifiuti - F.Sarzanini - Corriere della Sera

"L'assessora indagata? Prima di giudicare voglio vedere le carte" - Int. con Virginia Raggi di Emanuele Buzzi - Corriere della Sera

Le riforme da non mancare nell'era del neoliberismo - Michele Salvati - Corriere della Sera

Mi guarda e dice: smetti di scrivere e vai a lavorare tra i moribondi - Tiziano Terzani - Corriere della Sera

Di Maio garantista, finalmente - Il leader grillino cauto sulla Muraro indagata - Il Tempo

Tenete i cretini fuori da Internet - Alessandro Sallusti - Il Giornale

Quando il pil non frena l'ultradestra - Stefano Stefanini - La Stampa

Le mani dell'assessora sull'Ama - Jacopo Jacoboni - La Stampa

"Stavolta D'Alema sbaglia. Votare sì è un atto di sinistra - Int.con Piero Fassino di Ugo Magri - La Stampa

Petry, una Le Pen in versione tedesca - Che non preoccupa la borghesia - La Stampa

D'Alema, il Signor No con Renzi nel mirino - Giancarlo Perna - Libero

La doppia morale dei giustizialisti - Mario Ajello - Il Mattino/Il Messaggeo

Storia del dottor Hamer, medico stregone antisemita - Il Foglio dei Fogli

Se nasce il Partito 5 Stelle - Ilvo Diamanti - La Repubblica

Rotto il baluardo tedesco ora la valanga populista minaccia la Vecchia Europa - Andrea Bonanni - La Repubblica

L'axit strategy M5S - Annalisa Cuzzocrea - La Repubblica

"Le aziende scappano: l'Italia è una giungla di tasse e burocrazia" - Int.con il giuslavorista Fava - Il Giornale 

Rai.it

Siti Rai online: 847