GazzetTinto

Bietole e barbabietole

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 20 Min

    LE BIETOLE Appartengono alla stessa specie ma la barbabietola ha una radice ingrossata a forma di rapa, generalmente di colore rosso vinoso, la bietola è un ortaggio a foglia verde. La prima si coltiva per lo zucchero. anche per quanto attiene le proprietà le due specie si differenziano: molto energetica la barbabietola rossa è eupeptica e rubefacente, mentre la bietola è lassativa e diuretica. la bietola si coltiva per le foglie ottime per chi soffre di stitichezza, ottima anche la sua acqua di cottura. Della barbabietola si mangia generalmente la sua radice rossa ingrossata molto ricca di zucchero che quindi è sconsigliata ai diabetici. La barbabietola da orto costituisce un alimento sano, dolce, rinfrescante per tutta l'estate, l'autunno, l'inverno, cotta sotto la cenere o al forno, affettata e poi condita è un'ottima insalata. la bietola ha delle foglie che in genere si utilizzano come gli spinaci e le bianche costole trovano diversi altri impieghi alimentari.

    INTINGOLO DI BIETOLE E FORMAGGIO Ingredienti : Bietole Olio d’oliva Pepe macinato Formaggio fontina Si lessa l'ortaggio in poca acqua salate e nel frattempo in un tegame capiente si fa grillettare dell’ olio di oliva al quale si aggiunge la verdura lessata e si fa insaporire con una spruzzata di pepe macinato. Appena cotto si spiana il preparato e si copre con scaglie di formaggio fontina tagliato molto sottile quindi si copre con il coperchio e la pietanza è pronta quando il formaggio è completamente sciolto. E' qualcosa di diverso dalle bietole saltate in padella che in genere si fanno con l'aggiunta di grasso di maiale, burro e aglio che qui proprio non ci dice niente. BARBABIETOLA CON LA SALSA GIALLA Ingredienti : Barbabietole Olio Cipolla Prezzemolo Farina Aceto Burro 1 Uovo Si tagliano a fettine le barbabietole già cotte e si mettono in una casseruola insieme all'olio, un pò di cipolla, prezzemolo, un pizzico di farina e un goccio di aceto. Si fanno insaporire mentre a parte si prepara una salsina gialla così ottenuta: si scioglie il burro con la farina e l'acqua con anche prezzemolo tritato, si toglie dal fuoco e ci si agginge olio ed un tuorlo di uovo muovendo energicamente. Le fettine di barbabietola insaporite si condiscono mettendoci sopra questa salsina di colore giallo