Logo Rai3


Direttori

Diego Matheuz

Nato nel 1984, ha cominciato gli studi musicali nella sua città, Barquisimeto, in Venezuela. Successivamente ha approfondito lo studio del violino sotto la guida di Jose Francisco del Castillo.

Nel 2005, ha cominciato a studiare direzione d’orchestra con Jose Antonio Abreu. Successivamente ha collaborato con Sir Simon Rattle, che lo ha invitato a dirigere una prova dell’Orchestra ≪Simon Bolivar≫ nel 2007, e con Claudio Abbado, con cui ha lavorato a lungo a Caracas e Bologna. Nel 2009 è stato nominato Primo direttore ospite dell’Orchestra ≪Mozart≫ di Bologna. Recentemente ha ricevuto inviti dall’Orchestra dell’Accademia Nazionale Santa Cecilia, dall’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, dall’Accademia ≪Mahler≫ di Bolzano e dal Festspielhaus di St. Poelten con la Tonkunstler Orchester.

E stato assistente di Gustavo Dudamel in numerose tournée con l’Orchestra ≪Simon Bolivar≫ e con la Gothenburg Symphony. Ha inoltre collaborato con Pinchas Zukerman e la National Arts Centre Orchestra di Ottawa e con la Los Angeles Philharmonic. Il suo debutto alla testa dell’Orchestra ≪Simon Bolivar≫ è avvenuto nel marzo del 2008 al Festival Casals di Puerto Rico. Recentemente ha sostituito Antonio Pappano nell’edizione 2009 del Festival MITO Settembre Musica e a Lucerna.

Piuttosto stretta e la sua collaborazione in Italia con le orchestre di Roma, Bologna, Ferrara. In programma nel 2010 i debutti con il Maggio Musicale Fiorentino, e la direzione del concerto finale del Festival di Spoleto.

Nella stagione 2010/2011 debutterà alla testa della Israel Philharmonic, dell’Orchestra della Radio di Francoforte, della Netherlands Radio Philharmonic e dell’Orchestre National de Bordeaux.

Nell’estate del 2011 dirigera la Saito Kinen Orchestra di Seiji Ozawa in Giappone e sarà in tournée in Europa e Cina. Tornerà inoltre sul podio della ≪Simon Bolivar≫ Youth Orchestra in Venezuela e a Lucerna.

Rai.it

Siti Rai online: 847