Falso magro catanese vs Falso magro Anna contro tutte Anna Moroni Vittoria Filice Ingredienti: Media ANNA MORONI 40 min Anna contro tutte Secondi Procedimento: Anna Moroni Falso magro catanese Ingredienti: 1 fetta di vitello a forma rotonda di 1Kg150 g di mortadella con i pistacchi 150 g di pecorino fresco con il pepe 50 g di pecorino vecchio grattugiato 20 g di strutto4 cipolle novelle1 spicchio di aglio3 uova sodePangrattatoolio extravergine d'olivasale e pepe q.b.1 bicchiere di vino rossoPer il ragù:1 l di salsa di pomodoro1 noce di concentrato di pomodoro 2 cipolline novelle550 g di piselli 50 g di cous cous 1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva100 g di acqua bollente a persone1 noce di burro Procedimento: Aprire la fetta di carne e batterla, cospargere con lo strutto, spolverizzare con il pane grattato e pecorino vecchio, stendere per il diametro della carne le fette di mortadella. Disporre al centro le uova sode, le cipolline novelle tagliate, scaglie di pecorino fresco con il pepe, correggere di sale e pepe ed infine ancora pane grattugiato e pecorino vecchio, arrotolare la carne come un salsicciotto e legare ben stretto, avendo cura di cucire bene i lati con un ago da lana.In un tegame ovale, far dorare il falsomagro insieme ad una cipolla fresca ed uno spicchio di aglio, sfumare con vino rosso dell'Etna, aggiungere la salsa di pomodoro fresco più una noce di concentrato di pomodoro, a metà cottura aggiungere i piselli fatti prima rosolare con cipolline e semicotti a parte. Far raffreddare bene prima di tagliarlo.Accompagnare con il cous cous. Vittoria Filice Falso magro Ingredienti per 6 persone: 1 fetta di vitello da 600 g150 g di prosciutto cotto100 g di guanciale200 g di provola affumicata200 g di mozzarella3 uova sode100 g di grana100 g di caciocavallo grattugiato1 costa di sedano1 carota1 cipollotto1 ciuffo di prezzemolo1 rametto di rosmarinofoglie di alloro q.b.70 ml di vino biancoolio extravergine di oliva q.b.sale e pepe 500 g di funghi misti1 ciuffo di prezzemoloaglio q.b.vino bianco q.b.sale e pepe Procedimento: Battere il vitello con il batticarne per renderlo più sottile, spolverarlo con sale e pepe. Adagiarvi le fette di prosciutto cotto e distribuire sopra le uova sode sbriciolate, la mozzarella e la provola a dadini, finire poi con caciocavallo e grana grattugiati e con le fette di guanciale distese. Arrotolare bene la carne sul ripieno e fermare con lo spago da cucina avvolto tutto intorno.Spargere sulla carne arrotolata un po' di sale e mettere sotto lo spago un rametto di rosmarino e qualche foglia di alloro.In una casseruola, scaldare due cucchiai di olio extravergine d'oliva e due noci di burro e farvirosolare leggermente il rotolo di carne. Quando si sarà ben rosolato, sfumare con il vino bianco facendo attenzione a non irrorare direttamente la carne.A questo punto, tagliuzzare la carota, il cipollotto e il sedano e mettere il tutto dentro la casseruola con il rotolo di carne.Coprire la casseruola con un coperchio e lasciar cuocere per circa 30', aggiungere di tanto in tanto un po' d'acqua e girare il rotolo.Tirar fuori il rotolo dalla casseruola, togliere lo spago e lasciarlo raffreddare; affettare e impiattiare distribuendo sopra le fette il sughetto. Finire il piatto con un contorno di funghi misti trifolati. Far rosolare l'aglio in una casseruola con dell'olio extravergine di oliva. Aggiungere i funghi, una spruzzata di vino bianco e a fine cottura del prezzemolo. Procedimento:
Anna Moroni

Falso magro catanese 

Ingredienti:
1 fetta di vitello a forma rotonda di 1Kg150 g  di mortadella con i pistacchi 150 g  di pecorino fresco con il pepe 50 g di pecorino vecchio grattugiato 20 g di strutto4 cipolle novelle1 spicchio di aglio3 uova sodePangrattatoolio extravergine d’olivasale e pepe q.b.1 bicchiere  di vino rossoPer il ragù:1 l di salsa di pomodoro1 noce di concentrato di pomodoro 2 cipolline novelle550 g di piselli 50 g di cous cous 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva100 g di acqua bollente a persone1 noce di burro 

Procedimento:
Aprire la fetta di carne e batterla, cospargere con lo strutto, spolverizzare con il pane grattato e pecorino vecchio, stendere per il diametro della carne le fette di mortadella. Disporre al centro le uova sode, le cipolline novelle tagliate, scaglie di pecorino fresco con il pepe, correggere di sale e pepe ed infine ancora pane grattugiato e pecorino vecchio, arrotolare la carne come un salsicciotto e legare ben stretto, avendo cura di cucire bene i lati con un ago da lana.In un tegame ovale, far dorare il falsomagro insieme ad una cipolla fresca ed uno spicchio di aglio, sfumare con vino rosso dell’Etna, aggiungere la salsa di pomodoro fresco più una noce di concentrato di pomodoro, a metà cottura aggiungere i piselli fatti prima rosolare con cipolline e semicotti a parte. Far raffreddare bene  prima di tagliarlo.Accompagnare con  il cous cous.

Vittoria Filice

Falso magro

Ingredienti per 6 persone:
1 fetta di vitello da 600 g150 g di prosciutto cotto100 g di guanciale200 g di provola affumicata200 g di mozzarella3 uova sode100 g di grana100 g di caciocavallo grattugiato1 costa di sedano1 carota1 cipollotto1 ciuffo di prezzemolo1 rametto di rosmarinofoglie di alloro q.b.70 ml di vino biancoolio extravergine di oliva q.b.sale e pepe 500 g di funghi misti1 ciuffo di prezzemoloaglio q.b.vino bianco q.b.sale e pepe

Procedimento:
Battere il vitello con il batticarne per renderlo più sottile, spolverarlo con sale e pepe. Adagiarvi le fette di prosciutto cotto e distribuire sopra le uova sode sbriciolate, la mozzarella e la provola a dadini, finire poi con caciocavallo e grana grattugiati e con le fette di guanciale distese. Arrotolare bene la carne sul ripieno e fermare con lo spago da cucina avvolto tutto intorno.Spargere sulla carne arrotolata un po’ di sale e mettere sotto lo spago  un rametto di rosmarino e qualche foglia di alloro.In una casseruola, scaldare due cucchiai di olio extravergine d’oliva e due noci di burro e farvirosolare leggermente il rotolo di carne. Quando si sarà ben rosolato, sfumare con il vino bianco facendo attenzione a non irrorare direttamente la carne.A questo punto, tagliuzzare la  carota, il cipollotto e il sedano e mettere il tutto dentro la casseruola con il rotolo di carne.Coprire la casseruola con un coperchio e lasciar cuocere per circa 30’, aggiungere di tanto in tanto un po’ d’acqua e girare il rotolo.Tirar fuori il rotolo dalla casseruola, togliere lo spago e lasciarlo raffreddare; affettare  e impiattiare distribuendo sopra le fette il sughetto. Finire il piatto con un contorno di funghi misti trifolati. Far rosolare l’aglio in una casseruola con dell’olio extravergine di oliva. Aggiungere i funghi, una spruzzata di vino bianco e a fine cottura del prezzemolo.


 



]]>