Voi e Federico Geremicca 28/06/2017

Ma tutti questi soloni del PD solo ora si stanno rendendo conto che Renzi sta progressivamente ma inesorabilmente rottamando il partito. Dal positivo risultato delle europee dovuto in gran parte ai pessimi risultati dei governi di quel periodo si sta assistendo ad un progressivo decremento della sinistra. Se Renzi voleva creare un partito personale avrebbe dovuto agire alla stessa stregua dello attuale leader francese e non con la tecnica machiavellica da lui usata. Che pena assistere alla ignavia di soggetti che ne avallano l'operato! Giovanni Pardo

Buongiorno. Renzi non perde il vizio: colpa della batosta la litigiosità. "La buona scuola", i voucher, lo "sblocca Italia", l'acuirsi della disuguaglianza invece NON hanno contato e (NON conteranno) nella scelta di milioni di elettori di sinistra come chi scrive? Geri

E' chiaro che i buonisti accoglienti vogliono trasformare l'italia, la ue e l'occidente in una banlieu con i soldi e a scapito del welfare della gente comune, per fare solo gli interessi dei padroni. E' in atto la nostra sostituzione con clandestini perché costano meno ai padroni. Svegliamoci! Luciano

Ma io mi chiedo come non analizzare la cosa più ovvia e cioé che vince la destra per come é gestita l'accoglienza dal PD. Il Professore, poi, ne ha gia fatti di danni, si ritiri davvero. Luisa

Tutti contro il diavolo Renzi! Ma tutti gli altri finora che cavolo hanno fatto per il Paese? E' l'unico che ha cercato di fare le riforme contro l'immobilismo opportunistico italico. Nell' ultimo referendum ha ottenuto da solo 12 milioni di voti, contro l'accozzaglia di tutti gli altri in triste disparata compagnia. Così gli Italiani si tengono il senato, le provincie, l'art. V sull'autonomia delle regioni, il cln, carrozzone inutile e dispendioso, ecc... Tant'è vero che ha vinto alla grande le primarie. Orlando che ha perso a La Spezia e ha perso le primarie a che titolo parla? Guido Roma

Io sono più vicino a posizioni più a sinistra di Renzi, ma voterò per lui. Perché esiste un PD: che esprimano un leader capace di vincere le primarie quelli più di sinistra! Per esprimere un leader di sinistra vero però avrebbero dovuto (e dovrebbero) dare spazio ai giovani... Invece sempre i soliti dinosauri a giocare a perdere... Davide 

Buon giorno, nello scenario politico, tre forze, un centro a trazione estrema destra, un movimento che non riesce a dare segni di capacità di amministrazione credibile e una sinistra che con le sue frazioni dove chi perde non accetta la sconfitta e rema contro, i moderati di chi dovrebbero fidarsi ? Vero obbiettivo di Renzi mi sembra chiaro sia quella parte moderata del paese che di mucche dalema e la lunga fila di pseudo leader non ne vuole sapere, l'unione delle sinistre porterebbe a non oltre il 20%, è così folle presentarsi con una posizione chiara contro il vecchio pd o il vecchio sistema ? Ps il vecchio pd non ha mai avuto il mio voto ... vedremo ... Antonio

Inevitabilmente per vincere alle elezioni, il partito di Renzi, se lo farà, dovrà avere sui migranti una posizione competitiva ed alternativa a quelle dei 5S e di Salvini e lasciare a Papa Francesco e alla sinistra allargata la scelta, ormai utopistica, di coltivare la linea dell'accoglienza a tutti i costi. Gerardo dalla Germania

Continuando quelli del PD a definirsi di sinistra infangano sempre più il concetto che il termine rappresenta nell'immaginario collettivo. Loro al massimo sono solo la sinistra della destra. Franco da Nettuno

Perché un imprenditore non eletto da nessuna parte deve governare Roma? (Leggi Casaleggio) Marta da Roma

Per favore non facciamoci venire nostalgie di muri di gomma alla Letta e alla Gentiloni: macron ha una personalità forte promessa e la merkel verificata... Italia non può proporre degli stuoioni filo americani ma personalità di peso europeo. Mt

Buongiorno. Come potenziale votante - è circa 15 anni che non lo faccio - sono interessato a votare una persona specifica e non una lista con nominativi decisi da altri! Roberto

La verità è che l'entrata a valanga di Renzi nella politica nazionale ha scardinato tutti i possibili equlibri a sinistra del quadro politico,ma sicuramente ha giovato tantissimo alla destra Berlusconiana. Sergio

Di Renzi resta soprattutto l'enorme ambizione. Ha sbagliato troppe cose, dal giglio magico, al Nazareno, alla Boschi, e soprattutto all'incapacità di capire la realtà. Non ha capito che i cittadini non si fanno più incantare a lungo dalle parole. Francesca

La sinistra non ha programmi altro che quelli di sempre: vivere contro. Giuseppe Aldo


Renzi ha un grandissimo merito, quello di aver dimostrato in maniera inequivocabile che il Berlusconismo va oltre la figura di Berlusconi e lo schieramento di centrodestra! Ha disvelato il Berlusconismo di sinistra! La politica come tifoseria calcistica, i valori fondanti che possono essere messi in secondo piano se si ha la possibilità di vincere grazie a un "cavallo vincente"...ma oramai non più....

I nemici di Renzi dovrebbero dire i loro programmi.
Fabio Firenze

Per sapere cosa propone la sinistra basta andare sui siti dei suoi vari partiti. Mauro da Pesaro

Facciamo fallire le indagini e indaghiamo magistrato e famiglia. Come dire che le maglie della corruzione funzionano e raggiungono gli obiettivi. Anna

Chi ha paura di Woodkok pensa di poterlo artatamente rendere ricattabile? Addomesticabile? Stima a woodkok e disprezzo per costoro. Pacifico

Chi tocca i fili muore si leggeva su certi cartelli posto vicino alle linee elettriche. Woodcock si è permesso di indagare su certi poteri che ora sono pronti a fargliela pagare. A me personalmente la fuga di notizie interessa fino a un certo punto ma sarei più interessato a sapere se quelle notizie sono vere o no. Nino da Roma

In quanto tempo (mesi, giorni, ore?), Google guadagna l'importo equivalente alla multa?

La signora torinese che ha tentato di suicidarsi insieme a migliaia di persone in grosse difficoltà che cercano di resistere sono le stesse chiamate a sostenere le non tassazioni a Banca Intesa! Ci serve ancora uno stato dove imprese privatizzano profitti e mettono a carico pubblico i debiti??? O cerchiamo di cambiare rotta??? Per dirci democratici!
Mt.

Trattato commerciale col Canada. Quest'ultimo ha già dato pessima prova col prosciutto di Parma, prodotto e commercializzato in Canada. Il consorzio ha provato a ricorrere ma ha perso. Ha ragione l'ascoltatore a scandalizzarsi x la mancata informazione, specie da parte della tv pubblica. Amelia

Grazie all'ascoltatore che ha segnalato, in modo comprensibile per tutti, alcuni gravi contenuti del trattato Canada Europa (Ceta)...Ha sostituito una informazione troppo muta su questi temi, così essenziali, per noi cittadini. Grazia

Qui a Trento vicino dove abito c'è un centro della Comunità Murialdo che accoglierà 10 'minori non accompagnati' alla fine di agosto con un programma di inserimento e formazione. Maria







Rai.it

Siti Rai online: 847