GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Agnolotti al brasato

Il Mondo di... Diego Bongiovanni

    » Segnala ad un amico

    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: Diego Bongiovanni

    Ingredienti: INGREDIENTI (x1): Per la pasta: 200g di farina 4 tuorli d'uovo Per il brasato (ripieno): 500g di arrosto della vena (vitello piemontese) 1 carota 1 gambo di sedano 1 cipolla bionda 1 spicchio di aglio 375 ml di Barolo 1 figlia di alloro 1 foglia di salvia Sale Chiodi di garofano Bacche di ginepro Olio extra vergine di oliva Per il ripieno: 300g il brasato (dalla cottura precedente) 1 uovo 100g di grana padano

    Procedimento:
    Disporre la farina a fontana, all'interno mettere i tuorli d'uovo e mescolare bene il tutto fino a rendere l'impasto liscio ed elastico.Fare riposare l'impasto avvolto nella pellicola per almeno 30 minuti. Preparare il ripieno: fare una mirepois di cipolla, sedano e carote; scaldare bene una pentola, mettere un filo di olio e rosolare la carne per tutti i lati. Unire le verdure, l'aglio in camicia e rosolare bene il tutto. Bagnare con il Barolo e cuocere per almeno 2 ore a fuoco molto basso. Lasciar raffreddare la carne e tenere la salsa in pentola. Passare la carne ormai fredda al tritacarne e metterla in una ciotola. Aggiungere il grana, l'uovo e mescolare bene. Con la sfogliatrice stendere sottilissima la pasta, fare delle piccole nocciole di impasto e farcire la sfoglia ad intervalli regolari; chiudere la pasta su se stessa, ricavare gli agnolotti dando il pizzicotto per recare la forma di "plin"; tagliare con la rotella la pasta in eccesso. Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata e condirla con la salsa del brasato passata ad un colino e impreziosita dal burro.