Brasato di manzo di "Mister alloro" Io lui e l'alloro Antonella cucina con Sergio Barzetti Ingredienti: Ingredienti per 6 persone: 1,5 kg di cappello del prete 150 g di pancetta steccata 6 scalogni 1 bicchiere di panna fresca 40 g di burro 1 bicchiere di marsala 10 foglie di alloro 1 bicchiere di brodo di carne 2 bacche di ginepro sale Per contorno: 800 g patate lessate 60 g di grana 30 g di prezzemolo tritato 2 uova +2 tuorli 4 nidi di capelli d'angelo sale e pepe Farina q.b. olio per friggere più di un'ora Difficile Secondi Procedimento: Bardare la carne avvolgendola completamente con la pancetta affettata, sovrapporre 5 foglie di alloro e legare con uno spago da cucina. Ripulire gli scalogni e tagliarli grossolanamente. Sciogliere il burro in una casseruola, aggiungervi le restanti 10 foglie di alloro ed aggiungere la carne, facendola rosolare da tutti i lati. Aggiungere gli acalogni. Sfumare con il marsala, aggiungere due bacche di ginepro schiacciate. Aggiungere il brodo, la panna fresca, coprire e riportare sul fuoco per circa 2 ore e 30 minuti a fiamma moderata.Liberare dallo spago e tagliare a fette, servire con abbondante fondo di cottura fatto ridurre leggermente sul fuoco se necessario. Amalgamare le patate lessate con il grana grattugiato grossolanamente, il prezzemolo, i tuorli, sale e pepe, formare degli gnocchi, infarinarli, passarli nell'uovo sbattuto e negli spaghettini sbriciolati, friggerli, scolarli su una carta assorbente e servirli al fianco del brasato. Procedimento:
Bardare la carne avvolgendola completamente con la pancetta affettata, sovrapporre 5 foglie di alloro e legare con uno spago da cucina. Ripulire gli scalogni e tagliarli grossolanamente. Sciogliere il burro in una casseruola, aggiungervi le restanti 10 foglie di alloro ed aggiungere la carne, facendola rosolare da tutti i lati. Aggiungere gli acalogni. Sfumare con il marsala, aggiungere due bacche di ginepro schiacciate. Aggiungere il brodo, la panna fresca, coprire e riportare sul fuoco per circa 2 ore e 30 minuti a fiamma moderata.Liberare dallo spago e tagliare a fette, servire con abbondante fondo di cottura fatto ridurre leggermente sul fuoco se necessario. Amalgamare le patate lessate con il grana grattugiato grossolanamente, il prezzemolo, i tuorli,  sale e pepe,  formare degli gnocchi, infarinarli, passarli nell’uovo sbattuto e negli spaghettini sbriciolati, friggerli, scolarli su una carta assorbente e servirli al fianco del brasato.

]]>