GazzetTinto

Ceviche di Ricciola vs Ravioli di fonduta

Mari e Monti Andrea Ribaldone Gianfranco Pascucci

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 30 min
    Tipologia: Primi Piatti
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:

    Procedimento:
    Ceviche di Ricciola

    Dosi per 4 persone:
    Per la marinata: 1 limone ed 1 limone  (il succo e la scorza ) 2 pomodori ramati 1 cucchiaino di cipollotto tagliato sottile  ½ cetriolo sbucciato 150 ml di olio evo 5 foglie di basilico q.b. di zucchero /sale/pepe  4 cucchiai di brodo vegetale

    Preparazione:
    In una ciotola riunire ed amalgamare tutti gli ingredienti, condire a gusto con sale, pepe e poco zucchero. Tagliare una parte del pesce a dadini e l’altra a filetti sottili.Finitura e presentazione:Distribuire un po’ di marinata sul pesce e lasciare agire per 10 minuti.Distribuire il pesce sul piatto nappando con la marinata decorare con foglie di erbe aromatiche (coriandolo, peperoncino) e cialde di pane a gusto personale.Tempi di realizzazione 30 min.

    Ravioli di fonduta

    Ingredienti:
    Per i ravioli:200 g di farina2 uova sale q.b.
    Per la fonduta: 100 g di burro d’alpeggio 50 g di farina 300 g di fontina
    Inoltre: 4 uova 5 cavoletti di Bruxelles

    Procedimento:
    Impastare la farina con le uova e un pizzico di sale. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare per circa 30’. Preparare un roux chiaro cuocendo il burro con la farina. Incorporare la fontina tagliata a dadini e lasciar raffreddare.Stendere la pasta con l’apposita macchinetta in modo da ottenere una sfoglia sottile; ricavare dei quadrati, farcirli con la fonduta precedentemente ottenuta quindi formare i ravioli.Cuocere le uova per 7’ in acqua bollente, ricavarne il tuorlo e frullarlo con poca acqua.Sbollentare i cavoletti e sfogliarli.Cuocere i ravioli in acqua bollente salata, scolare e servire con la salsa all'uovo e i cavoletti sfogliati.