RaiUno_logo

In evidenza

Pesticidi su frutta e verdura

Per evitare di ingerire pesticidi, è opportuno consumare frutta fresca e di stagione e, se possibile, d’agricoltura biologica, che non usa Ogm e sostanze chimiche di sintesi. In ogni caso, è opportuno lavare sempre accuratamente la frutta e la verdura che portiamo in tavola, per ridurre quantomeno la presenza di quei fitofarmaci che restano sulla superficie dei prodotti. Non tutti i fitofarmaci, però, agiscono solo per via superficiale: alcuni penetrano anche nei primi strati delle cellule; pertanto, quando possibile, è opportuno anche sbucciare il prodotto dopo il lavaggio.

Rai.it

Siti Rai online: 847