GazzetTinto

Nidi di sgombro con pannocchie di mare e carciofi su purea di patate al rosmarino

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Rubriche: Torneo uovo d'oro
    Tempo di preparazione: 50 min
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:
    200g di sgombro, 100g di pannocchie di mare, 200g di patate novelle, ½ carciofo  romanesco, 1 porro olio extravergine di oliva q.b, sale q.b., menta fresca q.b., rosmarino q.b., peperoncino fresco q.b., 1 noce di burro, chicchi di melagrana q.b.

    Procedimento:
    Sfilettare lo sgombro e sbollentare per 5’ le pannocchie di mare. Pulire il porro e sbollentare le foglie, raffreddarle con acqua e ghiaccio.
    Ricavare la polpa delle pannocchie. Avvolgere il filetto di sgombro su se stesso e legarlo con il porro, riempirlo con la polpa delle pannocchie precedentemente condita con olio extravergine e sale. Mettere a bollire le patate novelle con la buccia.
    Eliminare la buccia e schiacciarle con lo schiacciapatate. Mettere le patate in una padella antiaderente con il burro e un fumetto preparato con le teste delle pannocchie, l’olio extravergine e il rosmarino.
    Portare a cottura per 5’. Pulire il carciofo, tagliarlo a spicchi e farlo bollire con acqua, un filo d’olio e le foglioline di menta per 5’. Prendere il nido di sgombro e metterlo in una padella antiaderente con la menta, l’olio, il sale e le pannocchie aperte a metà.
    Portarlo a cottura per 10’ aggiungendo un pò di fumetto. Servire mettendo la purea di patate al centro del piatto, il nido di sgombro e le pannocchie sopra, i petali di carciofo e i chicchi di melagrana disposti a semicerchio.