Marco Fabi

Marco Fabi nasce a Roma in una famiglia che vive da sempre a stretto contatto con il mondo della musica e dello spettacolo. Rivela molto presto un'attrazione per la chitarra, con la quale si aiuta per dare forma ai suoi primi esperimenti di compositore.

Inizialmente e spontaneamente compone canzoni pensate e cantate in inglese. Si delinea così un suo personale stile, in cui la ricerca di sonorità e di armonie non convenzionali fa da stimolo ad una vena compositiva ricca di soluzioni melodiche e armoniche originali.

Nel 2003 questa sua vena creativa english attira l’attenzione del producer inglese Jon Jacobs (già al fianco di leggendarie rockstar come Paul Mc Cartney, Elvis Costello etc.), con il quale sperimenta un singolo d’assaggio tutto in inglese dal titolo “Far from you” /”The glassy hill”.

Tra il 2004 ed il 2005 Marco Fabi si dedica soprattutto a trasformare la propria vena creativa, mantenendo comunque un attaccamento a suoni e arrangiamenti in linea con un gusto certamente più internazionale.

Alcune di queste canzoni confluiscono nel suo primo CD album “La Scelta”, pubblicato a novembre 2005, prodotto dalla indie Wing S.r.l. e distribuito dalla Edel Italia.
L’album, un’originale miscela acustica in cui il suo songwriting delicato, introspettivo e intimista convive con estrema naturalezza e originalità al fianco di sofisticate atmosfere pop-rock, è stato accolto da tutta la stampa di settore con grande entusiasmo, tanto da meritarsi nel 2006 ben tre riconoscimenti ufficiali:

Premio della Critica / Musica e Dischi “Opera Prima” ,
Premio Ciampi / “Miglior debutto discografico” dell’anno
3° classificato / Targa Tenco “Opera Prima”


Sul versante del live Marco Fabi si affaccia professionalmente sulla scena musicale dal marzo 1999, prediligendo sempre, anche negli anni a seguire, i “circuiti del live” di qualità e di tendenza.
Prende parte a diverse rassegne nazionali tra cui: AREZZO WAVE (2000), ENZIMI (2001), ROCK TARGATO ITALIA ( tra i vincitori del concorso nazionale 2001).

In occasione dell’uscita del suo primo album “La scelta” (2005-2006) intensifica la sua attività mirando sempre più a collocazioni in sintonia con la propria proposta artistica a cavallo tra il songwriter ed il pop-rock: ricordiamo tra l’altro le sue performance nel circuito italiano Fnac, la partecipazione a Generazione X (Auditorium Parco della Musica di Roma) ribalta mirata alle nuove proposte, al Mantova Musica Festival, al Salone del Libro di Torino, ad Arezzo Wave nello Psyco Stage, a RockFiles (Life Gate) dalla Salumeria della Musica –Milano.

Ha aperto il concerto (al The Place-Roma) al duo storico della scena acustica internazionale Tuck & Patti.
Tra il 2007 ed il 2008, oltre a concerti con la sua formazione in duo, in trio ed in gruppo, viene invitato ad aprire quelli di Simone Cristicchi e del trio Max Gazzè - Paola Turci - Marina Rei.

Nel 2009 ha partecipato alla rassegna “Repubblica Roma Rock” (Teatro Studio dell'Auditorium di Roma) dedicata alla musica d'autore, alla manifestazione "In my secret life"- voci su tela dal mondo della musica e dello spettacolo- (Forte di Bard-Aosta) a cura di Massimo Cotto ed alla manifestazione curata dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura "Acqui Terme . Dal Benessere al bellessere"

Dal 12 al 19 ottobre, insieme ad altri artisti italiani tra i quali Battiato, Giovanni Allevi, Afterhours, Negrita, Calibro 35, The Niro etc., Marco Fabi ha partecipato ad "Hit Week L.A.“, una settimana tutta dedicata alla “musica italiana”, svoltasi per la prima volta a Los Angeles: esibendosi il 14 ottobre al The Standard / Hollywood e il 17 ottobre al The Henry Fonda Theatre.

Il 14 novembre è invitato nuovamente come ospite al Premio Ciampi, dove nel 2006 ha ricevuto per il primo album "La scelta".

Il 28 novembre 2009, in occasione della 2° Edizione del MEI D’AUTORE, curato da Enrico Deregibus, ha presentato, in una speciale anteprima, alcuni brani del nuovo album “RUMORE AMORE”.

Rai.it

Siti Rai online: 847