Risotto con fave e pecorino di grotta La Gara Ingredienti: 200g di riso Carnaroli, 200g di fave, 1/2 bicchiere di vino bianco, 70g di pecorino di grotta, 1 cipolla, 40g di burro, 1 limone, brodo vegetale q.b., olio extravergine di oliva q.b., sale q.b. Facile La Gara Cesare Marretti Primi Piatti 20 Min Procedimento: Far ammorbidire il burro e poi lavorarlo con la scorza grattugiata del limone e un po' del suo succo. Sbollentare la fave in acqua salata e privarle della buccia. Tostare il riso in un tegame con dell'olio e la cipolla tritata. Sfumare con il vino e poi bagnare di tanto in tanto con il brodo vegetale. Unire le fave e proseguire la cottura. Mantecare fuori dal fuoco con il burro acido e il pecorino grattugiato. Procedimento:


Far ammorbidire il burro e poi lavorarlo con la scorza grattugiata del limone e un po’ del suo succo. Sbollentare la fave in acqua salata e privarle della buccia. Tostare il riso in un tegame con dell’olio e la cipolla tritata. Sfumare con il vino e poi bagnare di tanto in tanto con il brodo vegetale. Unire le fave e proseguire la cottura. Mantecare fuori dal fuoco con il burro acido e il pecorino grattugiato.

]]>