I cibi per la pelle al sole La Nutrizionista Ingredienti: La Nutrizionista Procedimento: Con l'arrivo del primo sole possiamo ritrovarci la pelle del viso disidratata , spenta e con qualche rughetta di troppo che ci obbliga a proteggerla dal sole non solo con i prodotti adatti ma anche con i cibi utili a mantenerla idratata e tonica. Tenendo a bada la linea, oggi vediamo i cibi che proteggono la pelle dal sole, che favoriscono una salutare abbronzatura e che possono abbassare il nostro ''spread''. I 5 CONSIGLI PER LA PELLE AL SOLE: 1) VERDURA E FRUTTA GIALLO/ARANCIONE 2) VERDURA E FRUTTA ROSSA 3) VERDURA E FRUTTA VERDE 4) CIBI RICCHI DI OMEGA 3 E VITAMINA E 5) DUE LITRI D'ACQUA AL GIORNO 1. POSTO: POMODORO ROSSO E GIALLO Crudi ricchi di Vit.C (17mg)precursore collagene ed elastina,Vit.E ( 1 cottura utile a proteggere la pelle dalla disidratazione(2mg) e LICOPENE carotenoide che aumenta con la cottura (antioss.per la pelle secca). Pomodoro giallo e'anche ricco di betacarotene( Betacarotene per 100 g: 42 mcg ) precursore vit.A utile a proteggere la pelle dal sole e disidratazione. ASSORBIMENTO E' FAVORITO DA OLIO EVO. 2° POSTO: MIRTILLI NERI E ROSSI M. NERI: composti fenolici (ac.ellagico antioss.) ,Antocianidine Rafforzano i capillari e rallentano processo antinvecchiamento per vit.C (13mg), flavonoidi (studio in corso) 65g = ca 30 bacche al di'. M. ROSSI: proantocianidine antiossidanti per la pelle oltre azione antibatterica(x vie urinarie). Buon connubio per la pelle ,d'estate, con almeno 10 ciliegie. Altri vegetali rossi arancia rossa, barbabietola rossa, ciliegia, fragola, ravanello, rapa rossa. 3° POSTO: MELONE Sembra vuoto di nutrienti ma Contiene potassio, ferro, fosforo, calcio, niacina o vitamina B3 e 90 % acqua e vitamina C utile x formazione del collagene, la sostanza di sostegno e per elasticità della pelle. E' ricco di betacarotene (Betacarotene per 100 g: 189 mcg ) PRECURSORE della vit. A (CONTRO LA DISIDRATAZIONE) CHE NON stimola la produzione di melanina, il pigmento principale della nostra pelle MA COLORA LA PELLE SE SI ECCEDE IN QUANTITA' (ES:TROPPE CAROTE – Betacarotene per 100 g: 1148 mcg) 4° POSTO: NOCI E OLI VEGETALI NOCI: ACIDO ELLAGICO,SELENIO e vitamina E e omega 3 (come il pesce)grassi buoni per il cuore che aiutano anche a riequilibrare il film idrolipidico restituendo protezione e tono alla pelle al sole (2-3 NOCI AL GIORNO) . OLIO DI NOCE (X100gr Kcal 884) ricco di grassi essenziali = omega 3 (3 cucchiai = 1,56gr=ca g100 di salmone= 2,2gr). OLIOSESAMO (ca 700kcal)con sesaminolo antiossidante x i tessuti . O.VEG. Spremuti a freddo utili come olio evo a favorire assorbimento vit.A e carotenoidi utili alla pelle. 5° POSTO: CATTIVE DIETE Diete restrittive ,squilibrate povere di grassi vegetali,acqua e frutta e verdura colorata. Metti acqua e colori nel piatto per abbassare lo spread e favorire una bella abbronzatura!! Procedimento:


Con l’arrivo del primo sole possiamo ritrovarci la pelle del viso disidratata , spenta e con qualche rughetta di troppo che ci obbliga a proteggerla dal sole non solo con i prodotti adatti ma anche con i cibi utili a mantenerla idratata e tonica.
Tenendo a bada la linea, oggi vediamo i cibi che proteggono la pelle dal sole, che favoriscono una salutare abbronzatura e che possono abbassare il nostro ’’spread’’.
 
I 5 CONSIGLI PER LA PELLE AL SOLE:
1) VERDURA E FRUTTA GIALLO/ARANCIONE
2) VERDURA E FRUTTA ROSSA
3) VERDURA E FRUTTA VERDE
4) CIBI RICCHI DI OMEGA 3 E VITAMINA E
5) DUE LITRI D’ACQUA AL GIORNO

 1. POSTO: POMODORO ROSSO E GIALLO
Crudi ricchi di Vit.C (17mg)precursore collagene ed elastina,Vit.E ( 1 cottura utile a proteggere la pelle dalla disidratazione(2mg) e LICOPENE carotenoide che aumenta con la cottura (antioss.per la pelle secca).
Pomodoro giallo e’anche ricco di betacarotene(  Betacarotene per 100 g: 42 mcg )
precursore vit.A  utile a proteggere la pelle dal sole e disidratazione. ASSORBIMENTO E’ FAVORITO DA OLIO EVO.

2° POSTO: MIRTILLI NERI E ROSSI   
M. NERI: composti fenolici (ac.ellagico antioss.) ,Antocianidine Rafforzano i capillari e  rallentano processo antinvecchiamento per vit.C (13mg), flavonoidi  (studio  in corso) 65g = ca 30 bacche al di’.   M. ROSSI: proantocianidine antiossidanti per la pelle oltre azione antibatterica(x vie urinarie). Buon connubio per la pelle ,d’estate, con almeno 10 ciliegie.
Altri vegetali rossi arancia rossa, barbabietola rossa, ciliegia, fragola,  ravanello, rapa rossa.

3° POSTO: MELONE
Sembra vuoto di nutrienti ma Contiene potassio,  ferro, fosforo, calcio, niacina o vitamina B3 e  90 % acqua e vitamina C utile x formazione del collagene, la sostanza di sostegno e per elasticità della pelle.  E’ ricco di betacarotene (Betacarotene per 100 g: 189 mcg )
PRECURSORE della vit. A (CONTRO LA DISIDRATAZIONE) CHE NON stimola la produzione di melanina, il pigmento principale della nostra pelle MA COLORA LA PELLE SE SI ECCEDE IN QUANTITA’ (ES:TROPPE CAROTE – Betacarotene per 100 g: 1148 mcg)
 

4° POSTO: NOCI  E OLI VEGETALI    
NOCI: ACIDO ELLAGICO,SELENIO e vitamina E e  omega 3 (come il pesce)grassi buoni per il cuore che aiutano anche a riequilibrare il film idrolipidico restituendo protezione e tono alla pelle al sole (2-3 NOCI AL GIORNO) . OLIO  DI  NOCE (X100gr Kcal 884) ricco di grassi essenziali = omega 3 (3 cucchiai = 1,56gr=ca g100 di salmone= 2,2gr). OLIOSESAMO (ca 700kcal)con sesaminolo antiossidante x i tessuti . O.VEG. Spremuti a freddo utili come olio evo a favorire assorbimento vit.A e carotenoidi  utili alla pelle.


5° POSTO: CATTIVE  DIETE
Diete restrittive ,squilibrate povere di grassi vegetali,acqua e frutta e verdura colorata. Metti acqua e  colori nel piatto per  abbassare lo spread e favorire una bella abbronzatura!!

 
 

 

]]>