Cavatelli in verde compagnia Il maestro in cucina Sergio Barzetti Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 700g di cavatelli freschi 200g di spinaci novelli 100g di foglie di sedano verde 80g di olio extra vergine d'oliva 100g di mandorle a filetti 40g di formaggio grana 2 limoni non trattati 200g di ricotta di capra alloro sale q.b. pepe bianco q.b. Le Maestre di Cucina Facile Primi Piatti 20 Min Procedimento: Grattugiare la scorza dei due limoni, mantecarla con la ricotta e un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Tenere da parte. Lavare e asciugare gli spinaci novelli e le foglie di sedano, grattugiare il grana, spremere i limoni e recuperarne il succo. Frullare l'olio con le mandorle e unire di tanto in tanto gli spinaci. Aggiungere anche le foglie del sedano e facilitare l'emulsione con l'aggiunta del succo di limone. Frullare fino ad ottenere un pesto omogeneo. Mettere il pesto in una bastardella, condirlo con sale, grana e tenere da parte. Lessare la pasta in abbondante acqua profumata con l'alloro e due scorze di limone. Scolare, mantecare con il pesto e servire con dei fiocchi di ricotta profumata. Procedimento:

Grattugiare la scorza dei due limoni, mantecarla con la ricotta e un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Tenere da parte.
Lavare e asciugare gli spinaci novelli e le foglie di sedano, grattugiare il grana, spremere i limoni e recuperarne il succo.
Frullare l’olio con le mandorle e unire di tanto in tanto gli spinaci. Aggiungere anche le foglie del sedano e facilitare l’emulsione con l’aggiunta del succo di limone. Frullare fino ad ottenere un pesto omogeneo.
Mettere il pesto in una bastardella, condirlo con sale, grana e tenere da parte.
Lessare la pasta in abbondante acqua profumata con l’alloro e due scorze di limone. Scolare, mantecare con il pesto e servire con dei fiocchi di ricotta profumata. 

]]>