Logo Rai3


#BookSelfie

Foto di scena

Puntate

Libri in archivio - Ed. 2013/2014

Portico d'Ottavia 13

Anna Foa

Questa è la storia degli abitanti della Casa e dei nove mesi segnati per gli ebrei romani da oltre duemila deportazioni. Sono presi per strada, nel quartiere del vecchio ghetto da cui non si sono allontanati, nelle stesse case in cui sono tornati, nei negozi, perfino al bar. Li arrestano soprattutto i fascisti, le bande autonome dipendenti direttamente da Kappler mosse dall’avidità della taglia, guidate dalle delazioni delle spie. Tutto può accadere: sono l’avidità e la crudeltà la norma della spietata caccia all’uomo. Quando le spie indicano gli ebrei alle bande, un carrozzone si avvicina per far salire gli arrestati, liberarne alcuni, mandarne altri a morte, a seconda della convenienza e del capriccio. Il quartiere è il teatro di questa caccia infinita.

 

Libri consigliati:

16 ottobre 1943, Giacomo Debenedetti
Lettere dalla giovinezza, Vittorio Foa

Rai.it

Siti Rai online: 847