Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Tortino di baccalà di Andy Luotto

Dissaliamo bene il baccalà in acqua fredda poi cuociamolo a vapore con attorno un spicchio d'aglio in camicia e qualche aroma a piacere. Evitate il rosmarino atrimenti diventerà amaro. Dopo 7 minuti spegnamo e lasciamo riposare. Prendiamo le terrine eungiamone i bordi. Priviamo il pesce delle lisce lasciando la pelle e sminuzziamolo con le mani. Andiamo a comporre le terrine alternando al baccalà delle melanzane sbollentate e dei pomodori secchi. Lasciamo riposare le terrine in frigorifero per un paio d’ore in modo che il collagene del baccalà rapprenda e tenga assieme i tutto. Una volto pronto serviamolo accanto a una caponatina agrodolce.

 

Rai.it

Siti Rai online: 847