Garganelli con melanzane, pomodorini e mozzarella di bufala Il maestro in cucina Sergio Barzetti Ingredienti per 6 persone: 480g di garganelli 2 melanzane ovali 250g di pomodorini 200g di mozzarella di bufala 30 foglie di basilico 1 cucchiaino di zucchero olio extra vergine di oliva q.b. sale e pepe q.b. Le Maestre di Cucina Primi Piatti 1 ora Difficile Procedimento: Lavare e asciugare le melanzane, passarle in forno a 190° per circa 20'. Toglierle dal forno, farle intiepidire, quindi eliminare la pelle e tagliare la polpa a filetti. Condire con abbondante olio extravergine e unire le foglie di basilico. Lavare e asciugare i pomodorini; bucherellarli con una forchetta, salarli e zuccherarli. Sistemarli in una pirofila foderata con un foglio di carta da forno, aggiungere un filo d'olio e cuocerli in forno a 165° per almeno 35'. Tagliare la mozzarella di bufala a cubetti, metterla in una brocca, frullarla con un frullatore ad immersione con qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva e regolare di pepe. Lessare i garganelli in acqua bollente salata, scolarli ancora al dente e saltarli a freddo con la salsa di melanzane salata all'ultimo. Porre i garganelli sul piatto da portata, decorare con i pomodorini caramellati, qualche cucchiaiata di salsa di mozzarella di bufala e guarnire con le foglie di basilico. Procedimento:
Lavare e asciugare le melanzane, passarle in forno a 190° per circa 20’. Toglierle dal forno, farle intiepidire, quindi eliminare la pelle e tagliare la polpa a filetti. Condire con abbondante olio extravergine e unire le foglie di basilico.
Lavare e asciugare i pomodorini; bucherellarli con una forchetta, salarli e zuccherarli. Sistemarli in una pirofila foderata con un foglio di carta da forno, aggiungere un filo d’olio e cuocerli in forno a 165° per almeno 35’.
Tagliare la mozzarella di bufala a cubetti, metterla in una brocca, frullarla con un frullatore ad immersione con qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva e regolare di pepe.
Lessare i garganelli in acqua bollente salata, scolarli ancora al dente e saltarli a freddo con la salsa di melanzane salata all’ultimo. Porre i garganelli sul piatto da portata, decorare con i pomodorini caramellati, qualche cucchiaiata di salsa di mozzarella di bufala e guarnire con le foglie di basilico.

]]>