Procedimento: Mondare la zucca e mettere in ammollo i funghi. Stufare in una capiente padella (con qualche cucchiaio di acqua) sia la zucca tagliata a dadini che i funghi (utilizzando anche la loro acqua di ammollo qualora si riducesse troppo l'acqua aggiunta ad inizio cottura). Salare e pepare leggermente ed aggiungere, dopo circa 10 minuti, l'olio extravergine. Cuocere i fusilli al dente, lasciar raffreddare ed unirli alla zucca ed ai funghi stufati. Trasferire il tutto in una tortiera a cerniera quindi creare degli strati di pasta con la zucca, i funghi e la "besciamella" di formaggio preparata sbattendo con una forchetta il caprino con l'acqua. Infornare per circa 20 minuti a 200°. Quando il timballo sarà cotto, lasciar riposare per 5 minuti prima di servire. Aprire la tortiera a cerniera per sformare il timballo, ricavarne una porzione e disporre sul piatto da portata. Procedimento:
Mondare la zucca e mettere in ammollo i funghi. Stufare in una capiente padella (con qualche cucchiaio di acqua) sia la zucca tagliata a dadini che i funghi (utilizzando anche la loro acqua di ammollo qualora si riducesse troppo l’acqua aggiunta ad inizio cottura). Salare e pepare leggermente ed aggiungere, dopo circa 10 minuti, l’olio extravergine. Cuocere i fusilli al dente, lasciar raffreddare ed unirli alla zucca ed ai funghi stufati. Trasferire il tutto in una tortiera a cerniera quindi creare degli strati di pasta con la zucca, i funghi e la “besciamella” di formaggio preparata sbattendo con una forchetta il caprino con l’acqua. Infornare per circa 20 minuti a 200°. Quando il timballo sarà cotto, lasciar riposare per 5 minuti prima di servire. Aprire la tortiera a cerniera per sformare il timballo, ricavarne una porzione e disporre sul piatto da portata.

]]>